Español | English | Italiano

Clemente Perosio

Bosco di Crocefieschi (collezione A. Anfossi)

Bosco di Crocefieschi (collezione A. Anfossi)

Nato a Crocefieschi il 26 luglio 1839, morto a Genova il 16 ottobre 1899.

Figlio di Luigi Giobatta di Antonio e Maria Gioconda Crocco, fratello di Giuseppe il critico musicale e lo zio del famoso direttore d'opera Ettore Perosio.

Sposato con Domenica del Re aveva tre figli, Francesco Luigi, Domenico e Gerolamo Probo.

Iscrittosi all'Accademia Ligustica , ottenne nel 1869 uno del premi Principe Oddone per disegni di ornato.

Celebre pittore di paesaggi e pittura in miniatura , fu professore presso l'Accademia "Giulio Monteverde" e in altri istituzioni di Genova.

La loro duttilitÓ e intelligenza nel lavoro ornamentale e la pittura in miniatura lo fece essere chiamati a lavorare in chiese diverse, anche partecipato a progetti e la realizzazione di ornamenti in "Esposizione Italo-Americana 1892, celebrativa del IV centenario della scoperta dell'America.

Un campione del loro lavoro Ŕ il Gonfalone della Compagnia dei Caravana , La Ŕ stata un'antica corporazione di lavoratori del porto di Genova.

╚ stata sostituita, dall'immediato secondo dopoguerra, dalla Compgnia ˙nica del porto di Genova.

Altre opere sono ancora visibili in collezioni private e musei.

Esposizione Italo-americana 1892 Genova

Esposizione Italo-americana 1892 Genova

Gonfalone di Compagnia Caravana

Gonfalone di Compagnia Caravana

1882 - Pergamena ricevuto presso l'UniversitÓ di Bologna, l'ereditÓ del suo archivio storico.

1882 - Pergamena ricevuto presso l'UniversitÓ di Bologna, l'ereditÓ del suo archivio storico.

1882 - Pergamena ricevuto presso l'UniversitÓ di Bologna, l'ereditÓ del suo archivio storico.

1882 - Pergamena ricevuto presso l'UniversitÓ di Bologna, l'ereditÓ del suo archivio storico.

Copyright © 2003-2017 . L'accesso ai testi e le immagini ha digitalizzato l'al è soltanto offerto l'effetto della sua consultazione con la fine educativa, ricreativa o di investigazione. Non è permesso la sua pubblicazione o riproduzione da qualunque mezzo fisico o elettronico senza l'autorizzazione da parte di .
Disegno di Railef